Sulcis_Lab

A cura di Olga Bachschmidt

Un progetto di Rotary Club Carbonia, Cagliari e Iglesias in collaborazione con Istituto Europeo di Design (IED) di Cagliari.

Un progetto fortemente innovativo per portare l’artigianato del Sulcis al Salone del Mobile di Milano, e aprire alle piccole aziende artigiane nuove prospettive di crescita sui mercati italiani e stranieri. Sulcis_Lab è realizzato dai Rotary Club di Cagliari, Carbonia ed Iglesias in collaborazione con lo IED (Istituto Europeo di Design) di Cagliari.

Obiettivo del progetto è promuovere l’artigianato artistico e tradizionale della regione del Sulcis, area sudoccidentale della Sardegna, recentemente colpita da una forte recessione, con la chiusura di innumerevoli aziende del polo industriale di Portoscuso, e un conseguente aumento della disoccupazione, soprattutto giovanile. Riscoprire il “saper fare” anche grazie ai ‘nuovi saperi’ in unterritorio come la Sardegna, famoso per i suoi prodotti di qualità.

Il progetto intende promuovere una nuova sinergia tra gli artigiani del Sulcis, portatori di conoscenza, esperienza e sapere da tramandare nel tempo, e i giovani designer che propongono forme e modelli innovativi in sintonia con le esigenze del mondo espressivo e produttivo contemporaneo, sempre più orientato alle auto produzioni.

Il progetto intende attivare un processo di valorizzazione del prodotto-territorio formando un network d’imprese dell’artigianato artistico e tradizionale che agisca con una duplice strategia: la promozione – commercializzazione dei manufatti e prodotti tipici legati alla tradizione locale per favorire lo sviluppo di produzioni di nicchia dirette ad un mercato selezionato e l’organizzazione strutturata di artigiani conoscitori di tradizioni ed antichi mestieri a rischio di estinzione, ma con elevata professionalità e qualità dei manufatti, capaci di agire in team.

Attraverso diversi workshop di lavoro comune tra studenti, docenti e artigiani dei vari settori manifatturieri, è stata realizzata una collezione di oggetti tra design e artigianato dedicata alla tavola che contribuirà a rappresentare Cagliari ed il suo territorio nell’anno della nomina a Capitale Italiana della cultura 2015.

Sulcis_Lab

Curated by Olga Bachschmidt

A project by the Carbonia, Cagliari and Iglesias Rotary Clubs in collaboration with the Istituto Europeo di Design (IED) of Cagliari.

This is a highly innovative project to bring the crafts of the Sulcis area to the Milan Salone del Mobile, and open up new prospects of growth on Italian and foreign markets to the mall craft businesses. Sulcis_Lab has beenproduced by the Rotary Clubs of Cagliari, Carbonia and Iglesias in collaboration with the IED (Istituto Europeo di Design) of Cagliari.

The objective of the project is to promote the artistic and traditional crafts of the Sulcis region, in the south-west of Sardinia, which has recently been hit by a strong recession, with the closure of countless companies in the industrial pole of Portoscuso, and a consequent increase in unemployment, especially amongst young people. It is also to rediscover the “know-how” thanks also to the ‘new knowledge’ in an area  like Sardinia, famous for its products of quality.

The project intends to promote a new synergy between the craft workers of the Sulcis, bearers of knowledge, experience and expertise to hand down in time, and the young designers who propose innovative forms and models in harmony with the demands of the contemporary expressive and productive world, increasingly oriented towards self-production.

The project intends to activate a process of development of the product-area, forming a network of artistic and traditional craft businesses which can act with a twofold strategy: the promotion – marketing of the articles and typical products linked to the local tradition, to foster the development of niche productions for a selected market and the structured organization of artisans with knowledge of traditions and ancient trades at a risk of extinction, but with great professionalism and quality of the articles, capable of working in a team.

Through different workshops bringing together students, teachers and artisans of the various manufacturing sectors, a collection of objects between design and craftsmanship for the table has been created which will contribute to representing Cagliari and its area in the year of its nomination as Italian Capital of Culture for 2015

1 comment for “Sulcis_Lab

  1. Stefano
    13 aprile 2015 at 0:07

    Grazie a tutti i soci e collaboratori del Rotary Club Carbonia Cagliari Iglesias.
    Abbiamo seminato un’idea. Quelle buone diventano grandi!
    Un caro saluto a tutto lo staff in modo particolare Roberto, Olga e Annalisa.
    Stefano carbone (Presidente Rc Carbonia )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *