Ceramiche al Centro – Milano Makers e le ceramiche di design

Giovedì 21 novembre alle ore 11.00 presso la Casa Museo Boschi Di Stefano di via Giorgio Jan 15 (Metro Lima), si terrà la conferenza stampa di presentazione della mostra
 CERAMICHE AL CENTRO – Milano Makers e le ceramiche di design
in un contesto di prestigio e per noi molto significativo 
dal 22 novembre al 12 gennaio si potranno ammirare tutte le ceramiche delle tre collezioni CERAMICS, FOOD AND DESIGN, TOGETHER e CERAMIC AUTHORIAL JEWELRY di cui Maria Christina Hamel ha curato la realizzazione per Milano Makers ApS in questi sette anni più una piccola selezione di MANO E TERRACOTTA. 
Con l’esecutivo abbiamo pensato di dedicare la mostra alla memoria di Alessandro Mendini che assieme a suo fratello Francesco (cofondatore di Milano Makers), ci è stato molto vicino nei primi passi dell’associazione.
Questa mostra vuole illustrare il percorso che ha portato alla realizzazione di una rete di città della ceramica, dove abbiamo rinnovato e in alcuni casi creato un rapporto fra i designer e gli artigiani.   

Il 21 nov alla conferenza stampa saranno con noi :

Caterina Antola, Presidente Municipio 3, Comune di Milano
Luca Costamagna, Assessore alla Cultura Municipio 3, Comune di Milano
Laura Specchio, Presidente della Commissione Moda e Design, Comune di Milano
Massimo Isola, Vicesindaco di Faenza e Presidente di AICC Ass. Italiana Città della Ceramica
Nicoletta Negro, Vicesindaco di Albissola Marina
Tony Gallitelli, Delegato del Comune di Laterza
Maria Fratelli, Direttrice Casa Museo Boschi Di Stefano

Cesare Castelli
Presidente Milano Makers ApS
========
La Casa Museo Boschi Di Stefano negli ultimi anni ha cercato di allargare gli spazi della propria attività museale non limitandola solo agli spazi espositivi del secondo piano, dove è ospitata la collezione, ma arrivando fino al terzo e valorizzando il piano terra, già scuola di ceramica.
Distribuita quindi su un totale di tre piani, la Casa Museo di via Jan 15 vive quindi una stagione di apertura ed espansione per andare oltre alla semplice esposizione di una splendida collezione d’arte (sempre più conosciuta e apprezzata da turisti e dai milanesi), e diventare quindi un punto di riferimento permanente per l’arte e per la cultura della nostra città, per proporre qualcosa non solo di nuovo, ma, se possibile, di inedito.

La peculiarità di questa Casa Museo, infatti, è quella di permettere permanentemente ai suoi visitatori di sentirsi parte di una casa che non espone soltanto una collezione, ma che è un simbolo del ‘900 a Milano.
Progettata da Pietro Portaluppi per la famiglia dell’imprenditore marchigiano Francesco Di Stefano, nella zone di nuova espansione della città, la Casa è stata testimone delle trasformazioni di Milano dalla fine degli anni venti del Novecento ad oggi.

Alla Casa Museo Boschi Di Stefano hanno vissuto i nipoti di Marieda Di Stefano (moglie di Antonio Boschi): Francesco e Alessandro Mendini, celebri designer che molte volte hanno descritto la casa degli zii come una wunderkammer, ricca di stimoli, suggestioni e potremmo dire “futuro”.

Ecco perché una Casa che non si propone di vivere “del” passato o solo grazie ad esso, è il luogo ideale per accogliere la mostra “Ceramiche al Centro – Milano Makers e le Ceramiche di Design” curata dall’associazione Milano Makers ApS che da sette anni promuove in particolare la valorizzazione del mondo della ceramica. Ispirandoci al dipinto di Boccioni “La città che sale” (1910 – 1911), è attraverso mostre di questo prestigio che possiamo intraprendere la strada – ambiziosa ma necessaria per Milano – di fare di questo Museo una parte di “città che sale”, che si espande, semina idee, condivide esperienze artistiche, esprime progettualità.

Per la prima volta riunite in una grande mostra curata da Maria Christina Hamel, ci saranno in mostra oltre quaranta opere di design in ceramica di trentanove autori diversi realizzati nelle migliori botteghe artigiane di Faenza, Albissola Marina e Laterza.

Il fatto poi che questa esposizione, grazie alla “visione” e alla competenza di Milano Makers, è resa possibile dalla collaborazione con i comuni di Faenza, Albissola, Laterza e l’Associazione Italiana Città della Ceramica, è motivo di particolare soddisfazione per la nostra amministrazione che fa della rete e apertura con le altre città, uno dei suoi metodi di lavoro.

Luca Costamagna, Assessore alla Cultura del Municipio 3 del Comune di Milano.

Designer presenti in mostra:
Luisa Bocchietto
Federica Bubani
Sergio Calatroni
Giorgio Caporaso
Giorgina Castiglioni
Gianni Cella
Antonella Cimatti
Elena Cutolo
Luciana Di Virgilio
Diego Dutto
Marco Ferreri
Pietro Gaeta
Mara Giacomelli
Rolando Giovannini
Gum Design
Maria Christina Hamel
Massimo Iosa Ghini
James Irvine
Setsu Ito
Shinobu Ito
Eliana Lorena
Lina Marilli
Fulvia Mendini
Riccardo Nardi
Dominique Parisi
Sonia Pedrazzini
Franco Raggi
Isabelle Rigal
Cinzia Ruggeri
Elena Salmistraro
Denis Santachiara
Luca Scacchetti
Kaori Shiina
Tarshito
Morena e Sara Tamborrino
Paolo Ulian
Gianni Veneziano
Nanda Vigo
Marco Zanuso

Le ceramiche della sezione Ceramics, Food and Design
sono state realizzate a Faenza nel  2015 nelle botteghe di

Fosca Boggi
Elena Maria Boschi
Antonella Cimatti
Govanni Cimatti
Lea Emiliani – Maestri Maiolicari Faentini
Andri Ioannou, Piero Mazzotti – FOS
Davide Servadei – Bottega Gatti
Gino Geminiani
Elvira Keller
Carla Lega
Marco Malavolti, Lorella Morgantini –
Manifattura Sottosasso
Antonietta Mazzotti
Mirta Morigi
Fiorenza Pancino
Maurizio Russo
Elisa Sozzi – La Vecchia Faenza

Le ceramiche della sezione
Together
sono state realizzate ad Albissola Marina 2016 nelle fabbriche  di

G.Mazzotti 1903 di Tullio Mazzotti
Ceramiche Pierluca di Bevilacqua Dario
Laboratorio diMarco Tortarolo

Le ceramiche della sezione
Ceramic Authorial Jewelry
sono state realizzate a Laterza 2018 nelle botteghe di

Mesolab
Marilli

Post navigation