Natasha Calandrino Van Kleef – Servomutante

IMG_0504

Due sono i gesti che tutti i giorni compiamo rientrando verso casa: accendiamo la luce e appendiamo il cappotto o la giacca. Gli appendiabiti o attaccapanni risultano però in genere ingombranti e liberamente visibili e restituiscono quindi un effetto complessivo di disordine. Tale fastidioso effetto viene spesso potenziato da una illuminazione non adeguata o addirittura insufficiente. Servomutante è un oggetto multifunzione che permette contemporaneamente di regolare armoniosamente l’illuminazione d’ambiente e di riporre al suo interno cappotti, giacconi o comunque indumenti da esterno o outdoor. Il nome Servomutante suggerisce ironicamente la sua funzione di ordine, simile a quella del servo muto, e la sua poliedricità di effetti e di possibilità d’utilizzo. Servomutante suggerisce nel nome anche la sua capacità di assumere diversi aspetti, un oggetto capace di metamorfosi, che garantisce, indipendentemente dalla forme che assume, le stesse funzioni: luce, attaccapanni e profumatore facilmente ricollocabili e spostabili. Servomutante è anche una lampada a led, con distinte sorgenti luminose, attivabili con un telecomando in maniera indipendente una dall’altra. L’impiego di LED quali sorgenti luminose porta con sé molteplici vantaggi tra cui ingombri ridotti, bassi consumi energetici, pur con un indice di resa cromatica superiore a 80, e assenza di sviluppo puntuale di calore. La potenza luminosa totale è equivalente a quella emessa da una sorgente a incandescenza tradizionale di circa 500 watt, ma ha un assorbimento elettrico complessivo soltanto di circa 100 watt frazionati nelle due sorgenti differenti, una di circa 66 watt ed una di circa 33 watt. Il risparmio energetico è quindi rimarchevole, a tutto vantaggio dell'economicità e della sostenibilità. Servomutante è anche un guardaroba, montato su quattro ruote, in modo tale da rendere estremamente facile il suo spostamento e la sua rotazione. Nella versione metallica Servomutante è composto da un parallelepipedo con un lato aperto e gli altri tre lati chiusi da lastre di policarbonato bianco latte coperte da una griglia in acciaio smaltato; al suo interno è posto un tubolare rotante con due distinti supporti per appendere una serie di giacche o cappotti e una di cappelli, tenuti così nascosti alla vista. Una volta riposti gli indumenti, si può, senza alcuna fatica, ruotare l'oggetto con il lato aperto verso il muro così che rimangano visibili solo i tre lati chiusi, oppure spostarlo dove si desideri illuminare bene un ambiente. Le due sorgenti di luce si trovano all’interno e all’esterno all’;oggetto: la luce della sorgente luminosa interna attraversa delle lastre diffondenti color bianco latte e illumina l’ambiente circostante in modo molto soft, ma con una luce tutt’altro che fioca. Le ampie superfici diffondenti evitano fastidiosi abbagliamenti, ma permettono un illuminamento già di tutto rispetto, pur tuttavia con una sensazione della luce estremamente confortevole e di grande morbidezza. Inoltre la griglia in ferro smaltato bianco che circonda il Servomutante, quando viene accesa la luce interna, appare in silhouette e quindi scura su fondo chiaro, una delle tante mutazioni del nostro “servo”. La seconda fonte di luce è invece posta sulla sommità esterna, il cappello del parallelepipedo, e illumina la parte alta delle pareti e il soffitto. Questa fonte fornisce un flusso luminoso superiore a quella interna, ma lavora a rimbalzo e quindi evita comunque abbagliamenti. Qualora si volesse una potenza luminosa ancora superiore, si possono accendere contemporaneamente entrambe le sorgenti. L’effetto di illuminazione complessivo è decisamente superiore a quello di un punto luce tradizionale, ma anche più confortevole; inoltre, quando si attiva soltanto la sorgente luminosa interna, si suggerisce la sensazione che l’oggetto, più che una vera e propria lampada, sia in realtà una sorta di scultura.

Nella versione in legno Servomutante è composto da una base a cilindro su cui si innesta un tubolare cavo sormontato da un cilindro circolare che contiene alcuni pannelli di luce a LED che emettono luce dalla sommità verso il cielo.. una serie di graziosi gancetti in alluminio a soffitto formano una corona sulla quale si predispongono gli indumenti, cosicché sono gli stessi cappotti e cappelli a formare le Servomutante è anche profumatore d’ambiente, dotato di un alloggio studiato per contenere un diffusore di note olfattive equipaggiato con la tecnologia brevettata di Oikos Fragrances denominata Solid Fragrance Release, rappresenta oggi l’ultima frontiera tecnologica per la profumazione d’ambiente, la qualità ambientale dell’aria e l’aromaterapia. Grazie a questo innovativo sistema è possibile creare scenari olfattivi in modo completamente differente rispetto ai metodi di diffusione tradizionali basati su tecnologie invasive, non controllabili e con solventi potenzialmente dannosi per la salute. Attraverso lo stesso comando impiegato per la luce, si attiva separatamente il funzionamento del diffusore che può generare tre differenti scenari modificabili in sequenza proprio come se fosse un suono o una luce e senza lasciare residui in sospensione nell’ambiente o sulle superfici. In particolare Servomutante permette l’integrazione della diffusione olfattiva con il funzionamento della sua luce offrendo la possibilità di un’interazione polisensoriale proprio in uno spazio tipico per questa tipologia di complemento d’arredo raffigurata dall’ingresso, dove un’atmosfera di benvenuto, accoglienza, ma anche di pulizia e freschezza diventa un must. Servomutante è un progetto di NVK Design condiviso con Valentina Fantin e Daniele Savi.

Servomutante is a multifunctional item, easy to move and direct, that allows to orientate the lighting, serve as storage for coats and diffuse a lovely perfume. Its name (“mutant servant”) wittily conveys its order-creating function, similar to that of ancient mute servants, as well as their multiple, multifaceted role in the house. Servomutante is a LED lamp with separated light sources that can be independently and singularly activated with a remote. Choosing LED lightings comports several advantages: less space is taken, less energy is waisted and less heat is produced. The light output is around five times higher than that of a traditional incandescent lamp, even one with CRI values above 80. Results in terms of energy conservation are therefore remarkable, with attention to sustainability and economy, but without forgetting the importance of a pleasant, quality light. According to personal needs and taste, Servomutante is wardrobe and coat rack, on four wheels or on the wall, round or square, made of wood or iron. Servomutante is a scent diffuser, encapsulating a device that, thanks to a patented technology, is able to create a perfumed atmosphere in a way that is completely different to common diffusers and air fresheners, traditionally based on invasive and less controllable mechanisms as well as potentially harming solvents. This particular diffusing device also has the advantage of not penetrating into fabrics, so that clothes are free from the olfactory reminiscence of the hundreds of available scents. Servomutante therefore creates a multisensory interaction within a particular area, such as the hall or around the doorway, where it is important to set up a pleasant, welcoming atmosphere. Servomutante is a NVK Design project, in cooperation with Valentina Fantin and Daniele Savi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *